Al ritmo del tuo cuore.

Che la determinazione sia un elemento fondamentale nella vita di ognuno di noi questo é fuor di dubbio.

Ma che per intraprendere un cammino come quello che abbiamo deciso di fare sia assolutamente indispensabile é altrettanto fuori discussione.

Le prime due tappe ci hanno messo a dura prova, ma devo dire che molto probabilmente senza la caparbietá che ci sta distinguendo più di qualcuno avrebbe giá dato forfait.

Ed invece no, eccoci ancora qui dopo la tappa quotidiana ( Gambassi Terme – San Gimignano) di 15 km, sicuramente meno impegnativa di quella di ieri ma pur sempre degna di nota.

Il paesaggio invita alla riflessione, alla contemplazione dello stesso.

Questi luoghi, ben si sposano con una vacanza come questa, a piedi , con il tempo scandito dal rumore dei nostri passi…Nient’altro! I profumi, i colori, le luci e le ombre creano un caleidoscopio di sensazioni che ci rapisce e ci fa capire quanto distanti siamo nel quotidiano da tutto ció che ci circonda non avendo mai tempo di rallentare, fermarci ad assaporare l’essenziale.

“Non si vede bene che col cuore.L’essenziale é invisibile agli occhi.”

Mai frase come questa, tratta dal celeberrimo “il piccolo principe” , si adatta alla perfezione al nostro cammino.

Dovremmo “guardare” di più con il nostro cuore e lasciare che sia lui ad indicarci la strada. In queste due tappe ho avuto la possibilitá di parlare a lungo con i miei compagni di viaggio e, al di la dei classici discorsi da “cazzeggio” che pur ci stanno, sono emersi confronti piuttosto interessanti che solamente avendo così tanto tempo da passare assieme possono scaturire. Il cammino così si fa meno pesante.

Fino a Roma é ancora indubbiamente lunga, ma sono convinto che se saremo in grado di gestire le nostre energie ne ricaveremo un’esperienza che ci segnerá per sempre.

Domani San Gimignano – Monteriggioni 25 km sulla carta, ma per una cosa o l’altra finiamo sempre per farne di più, che ce volete fá, a noi ce piace così!

Buonanotte amici, a domani!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...